borghi

family

TRASPARENZA VALUTAZIONE E MERITO

 

alt

Come previsto dalla legge n. 69 del 18 giugno 2009, e dal Decreto legislativo 150/2009 finalizzata a migliorare il rapporto fra cittadini e pubblica amministrazione, il Comune di Bleggio Superiore procede con la pubblicazione delle seguenti informazioni.

 

 

 
ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE DAL COMUNE

La materia è attualmente disciplinata dall'art. 1 del D.P.R. 7 aprile 2000 n.118 in base al quale gli enti locali sono tenuti ad istituire l'albo dei soggetti, comprese le persone fisiche, a cui siano stati erogati, in ogni esercizio finanziario, contributi, sovvenzioni, crediti, sussidi e benefici di natura economica a carico dei propri bilanci e devono provvedere ad aggiornarlo annualmente. Il decreto citato stabilisce inoltre che gli Albi possono essere consultati da ogni cittadino, le amministrazioni pubbliche preposte alla tenuta degli Albi ne assicurano la massima facilità di accesso e pubblicità, i soggetti preposti alla tenuta dell'Albo provvedono all'informatizzazione dello stesso, consentendone l'accesso gratuito, anche per via telematica.

 

S0CIETA' PARTECIPATE

Ai sensi dell'art. 8 del DL 98/2011 del 6 luglio 2011, convertito in Legge n. 111/2011, si pubblica l'elenco delle società di cui il Comune detiene, direttamente o indirettamente, quote di partecipazione.

 

COMPENSI AMMINISTRATORI

Ai sensi dell'art. 1 comma 735 della legge finanziaria 2007 (n. 296/2006) sono resi pubblici gli incarichi e compensi degli amministratori delle società partecipate dal Comune.

 
SPESA DI RAPPRESENTANZA

Ai sensi dell'art. 16 comma 26 del decreto legge 13/08/2011 n° 138, si provvede alla pubblicazione di quanto segue:

CONTRATTI DI LAVORO

Visiona sul sito dell'Agenzia provinciale per la rappresentanza negoziale i contratti del personale.

 

DATI RELATIVI AL PERSONALE

 

MISURE PER L'ANTICORRUZIONE: PUBBLICAZIONE AI SENSI DELL'ART. 1, COMMA 32 DELLA LEGGE N. 190/2012

L'art. 1, comma 32 della legge n. 190/2012, primo periodo, che prevede l'obbligo per le stazioni appaltanti di pubblicare, sui propri siti web istituzionali, con riferimento ai procedimenti di cui al comma 16, lettera b) della stessa legge, le seguenti informazioni: struttura proponente; oggetto del bando; elenco degli operatori invitati a presentare offerte; aggiudicatario; importo di aggiudicazione; tempi di completamento dell'opera, servizio o fornitura; importo delle somme liquidate. Al fine di ottemperare alla previsione normativa di pubblicare i dati in "formato digitale standard aperto", il file viene pubblicato sia in formato .ODS che in formato .PDF

Anno 2012 (Formato open)    |     Anno 2012 (PDF)    |    Avcp - Deliberazione n. 26 del 22 Maggio 2013

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni Privacy Policy.

Accetto i cookie