Organizzazione

SEZIONE IN ALLESTIMENTO

 

Organi di indirizzo politico-amministrativo

Organi di indirizzo politico e di amministrazione e gestione, con l'indicazione delle rispettive competenze

 

Articolazione degli uffici

Illustrazione in forma semplificata, ai fini della piena accessibilità e comprensibilità dei dati, dell'organizzazione dell'amministrazione, mediante l'organigramma o analoghe rappresentazioni grafiche

 

Telefono e posta elettronica

Elenco dei numeri di telefono, delle caselle di posta elettronica istituzionali e delle caselle di posta elettronica certificata dedicate

 

Sanzioni per mancata comunicazione dei dati

La sanzione  per mancata comunicazione dei dati fa riferimento al disposto dell'art. 14, comma 1, lettera f) del d.lgs. 33/2013 che dispone che ogni amministratore comunichi i dati relativi alla propria situazione patrimoniale complessiva  al momento dell'assunzione della carica, comprendente la titolarità di imprese, le partecipazioni azionarie proprie, del coniuge e dei parenti entro il secondo grado di parentela, nonchè tutti i compensi cui dà diritto l'assunzione della carica .

 

Tale disposizione peraltro non trova applicazione ai  Comuni della Regione Trentino Alto Adige, per i quali la legge regionale 3/2013 stabilisce che le disposizioni di cui all'art. 14 si applicano limitatamente al sindaco e agli assessori dei Comuni con popolazione superiore a 30.000 abitanti a decorrere dal primo rinnovo di ciascun consiglio comunale successivo all'entrata in vigore della legge regionale 1/2013.

 

Rendiconti gruppi consiliari regionali/provinciali

L'obbligo di rendicontazione  riguarda solo i  gruppi consiliari di Regioni e Province.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni Privacy Policy.

Accetto i cookie